Conoscimi

Ilaria Alida Quilico è nata ad Aosta nel 03/03/1995. Dopo essersi avvicinata alla Musica attraverso lo studio del canto pop, all'età di 16 anni ha iniziato a studiare Canto Lirico presso il Liceo Musicale di Ivrea per poi proseguirlo al Conservatoire de la Vallée d'Aoste. Dal 2016 ha proseguito i suoi studi presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano dove si è diplomata nel 2019 con il massimo dei voti e la Lode.
E' entrata a far parte dell'Accademia AMO del Teatro Coccia di Novara.
Nel giugno 2021 è tra gli allievi dell'Accademia Verdiana del Teatro Regio di Parma.
Studia e si perfeziona sotto la guida del baritono Federico Longhi.

Ha partecipato a numerose Masterclass di Canto Lirico con Artisti e personalità di fama internazionale come Barbara Frittoli, Donato Renzetti, Luisa Castellani, Giovanna Lomazzi, Alberto Gazale, Renata Lamanda.
Nel 2016, nell'Accademia europea della musica e delle Arti dello spettacolo di Montepulciano fondata dall'Università della musica di Colonia, ha preso parte alla Masterclass estiva tenuta dal soprano Edda Moser organizzata nel prestigioso Palazzo Ricci ; ha così partecipato a due concerti organizzati dall'Accademia vincendo, infine,
la borsa di studio.

Nel 2019 ha ottenuto il terzo posto al Premio del Conservatorio “G.Verdi” di Milano, il secondo posto al Premio Nazionale delle Arti svoltosi a Cesena e ha vinto il primo Premio al I Concorso Internazionale di canto lirico “Mario Orlandoni” a Como.

Nell'aprile del 2018 ha debuttato il ruolo di “Suor Genovieffa” nella Suor Angelica di G. Puccini presso la Sala Verdi del Conservatorio di Milano. Nel giugno del 2018 ha cantato il ruolo di “Gilda” nel Rigoletto di G. Verdi in forma di Concerto al Teatro Splendor di Aosta. Essendo stata una delle vincitrici del concorso a ruoli del Capri Opera Festival, nel settembre del 2019 ha debuttato nell'omonima isola “Lauretta” in Gianni Schicchi di G.Puccini . Nel novembre del 2019 ha dato voce al personaggio di “Maguelonne” nella Cendrillon di Pauline Viardot messa in scena dall'Ente del
Luglio Musicale Trapanese in coproduzione con il Teatro Coccia dove è stata rappresentata nel dicembre dello stesso anno. Nel Febbraio del 2020, nelle vesti della “Paesana 1”, ha cantato alla prima esecuzione mondiale dell'opera Donna di Veleni di Marco Podda presso il Teatro Coccia di Novara.

Nello scorso luglio ha debuttato il ruolo di “Berta” nel Barbiere di Siviglia di G. Rossini in una produzione del Teatro Coccia per la rassegna di spettacoli organizzati nell'ambito dell'estate novarese.